Per i Professionisti della Riabilitazione

I pazienti e le famiglie che affrontano la lunga e difficile sfida di recuperare una qualità di vita soddisfacente dopo aver subito un grave trauma cranico, un’anossia o un’emorragia cerebrale, hanno bisogno di supporto professionale specializzato.

Essere generalmente “professionisti della riabilitazione” non è una qualifica sufficiente: centinaia di storie riabilitative di successo ci hanno dimostrato che solo un professionista della riabilitazione specializzato in traumi cranici encefalici, anossie ed emorragie può comprendere appieno il quadro del paziente. Solo un professionista specializzato è in grado di:

  • valutare la gravità del danno cerebrale
  • stabilire quali sono le abilità residue disponibili su cui lavorare e quali invece sono non recuperabili
  • disegnare un piano di recupero improntato ai principi della “riabilitazione integrata”
  • confrontarsi e coordinarsi con gli altri specialisti di questo ramo della riabilitazione all’interno del progetto riabilitativo individuale
  • comprendere la dimensione psicologica ed emotiva in cui versano il paziente e i suoi familiari
  • conoscere quali sono le risorse territoriali private e pubbliche che ha senso attivare nell’interesse del paziente e del suo percorso di recupero
  • non essere ingannato o sconvolto dai comportamenti del paziente traumatizzato, che in situazioni di forte stress o frustrazioni possono essere “esplosivi”

Con a cuore la salute dei pazienti e l’equilibrio delle loro famiglie, vogliamo promuovere e facilitare la crescita dei professionisti della riabilitazione integrata delle gravi cerebrolesioni acquisite, con focus particolare sui gravi traumi cranici encefalici.

Per questo, proponiamo ai professionisti che desiderano specializzarsi occasioni di aggiornamento, formazione e confronto, nella forma di corsi, seminari e incontri.

Di seguito potete trovare le prossime attività in programma:

Non ci sono eventi in arrivo al momento.